Arredamento ufficio contract: a chi rivolgersi per una fornitura completa

12.06.2019

Contract è il servizio chiavi in mano previsto per l’arredamento ufficio. Un contratto stipulato tra compratore e venditore che prevede la fornitura completa di tutti i prodotti e i servizi necessari allo spazio lavorativo.

Un referente unico -ossia la ditta arredatrice- coniuga con maestria la creatività del design con la funzionalità dettata dalle esigenze dei clienti.

L’arredamento ufficio contract è la soluzione ideale per aziende e privati perché apporta il valore aggiunto sia del design su misura che delle produzioni seriali di qualità.

L’architetto riveste un ruolo educativo nel processo: il contractor supera il ruolo di mero venditore per diventare fornitore strategico di servizi e prodotti. In questo modo mette in risalto il valore del progetto e non del singolo prodotto. Soprattutto evidenziando che la realizzazione di un progetto di qualità apporta benefici a tutte le parti coinvolte.

I vantaggi dell’arredo ufficio contract

La formula contract include sia interventi sugli impianti (illuminazione, aerazione, idraulica, riscaldamento, internet e telefonia) che opere murarie, decorazioni e arredo. I vantaggi di scegliere una fornitura arredo contract si apprezzano già nel breve periodo.

Referente unico

Chi sceglie di arredare l’ufficio secondo le modalità del contract apprezza innanzitutto il fatto di poter avere sempre sotto controllo i lavori, monitorando nel quotidiano lo stato d’avanzamento. Nessuno scarico di responsabilità tra i vari fornitori né proroghe ingiustificate.

Il responsabile del progetto si incarica di coordinare ogni singolo fornitore nonché i compiti a loro assegnati, per essere in grado di fornire al cliente un resoconto dettagliato dei lavori, in qualsiasi momento.

Avere un unico referente significa monitorare ogni singola fase del processo:

  • pianificazione dei lavori
  • definizione, modalità e caratteristiche dei servizi da fornire
  • presa in carico
  • creazione di un progetto architettonico o di design
  • fornitura dei prodotti (mobili, complementi) e degli impianti
  • fase finale dei lavori con installazione e validazione

Rispetto delle scadenze

Ciò che fa la differenza tra i progetti di arredamento ufficio contract e quelli organizzati con più fornitori non coordinati tra loro è il rispetto delle scadenze. Già nell’edilizia e nei lavori di ristrutturazione casa per privati, i ritardi risultano essere all’ordine del giorno e sempre molto irritanti.

Nel momento in cui si tratta di arredare un ufficio o procedere con un restyling, il ritardo è inconcepibile, coincidendo con la perdita di possibile fatturato. La ditta contractor allora è l’unica soluzione in grado di gestire l’intero progetto in maniera snella e sincronizzata, quindi di garantire la consegna dei lavori entro i tempi concordati.

Ottimizzazione dei tempi di lavoro

Le parole d’ordine del metodo contract sono semplificazione, rapidità e sicurezza. Tutto il processo di arredo e restyling è coordinato da un unico responsabile e questo ottimizza naturalmente i tempi di lavoro.

Grazie al suo sguardo d’insieme sull’intero progetto, può agire in rapidità e sicurezza individuando subito eventuali criticità da risolvere. Si annullano i tempi morti e nel mentre si espletano anche tutte le trafile burocratiche, senza preoccupazioni o impegni per il committente.

Qual è il momento giusto per richiedere un servizio contract?

Puoi valutare di contattare una ditta per la fornitura arredo contract e di richiedere una consulenza se:

  • hai una nuova sede aziendale per la quale progettare l’architettura d’interni
  • stai valutando l’opportunità di effettuare lavori di ristrutturazione
  • vuoi ottimizzare le prestazioni energetiche del tuo ufficio
  • hai necessità di installare nuovi impianti
  • il tuo ufficio ha bisogno di un arredo “da zero”
  • lo spazio di lavoro è poco funzionale o il design è obsoleto

Arredamento ufficio chiavi in mano: a chi rivolgersi per una fornitura completa

Se hai la necessità di definire il design e l’arredo contract per il tuo ufficio, ti invitiamo a valutare le nostre proposte e a contattarci per una soluzione personalizzata, in base alle tue necessità e al budget da investire.

IVM Office è presente sul mercato dal 1948 e ha fatto dell’arredo ufficio firmato Made in Italy, il suo fiore all’occhiello. La progettazione è davvero su misura perché IVM Office produce direttamente i mobili per ufficio che propone in maniera personalizzata o che mette in catalogo:

  • executive
  • reception
  • boiserie
  • meeting room
  • tavoli riunione
  • sedute
  • contenitori
  • finiture
  • sistemi operativi

La garanzia di scegliere un partner affidabile e professionale proviene innanzitutto dalla storia di  IVM Office International: 70 anni di realtà aziendale che, in fase di espansione, ha deciso di portare le sue conoscenze ed esperienza anche in Canton Ticino.

I clienti che si rivolgono a noi di IVM Office  per un arredo o ristrutturazione ufficio sono tanti: piccole-medio aziende o realtà più strutturate che chiedono di ammodernare l’ufficio, liberi professionisti, architetti, progettisti.

Per realizzare l’ufficio con il servizio contract curiamo sia la fase di progettazione (architettonica, strutturale e impiantistica) sia la fornitura diretta di opere edili, impianti e infine arredo completo per lo spazio lavorativo.

Cosa manca? Solo il servizio post vendita, che IVM Office garantisce nel massimodell’efficienza e della puntualità.

La consulenza IVM Office è affidata a esperti del settore che, in seguito al colloquio conoscitivo, sono in grado di elaborare il progetto migliore dal punto di vista fisico, visual, acustico ed energetico.